Loredana Mapelli

LOREDANA MAPELLI
Docente danza Classica, già Prima Ballerina Teatro alla Scala

Loredana Mapelli inizia gli studi di Danza Classica all’età di tre anni e mezzo presso la scuola di Danza Classica Accademica diretta da Edda Martignoni già Etoile e insegnante al Teatro alla Scala.

Prosegue gli studi presso la scuola di Danza Accademica diretta da Luciana Novaro già Etoile e Direttrice del corpo di ballo del Teatro alla Scala. Nel 1971 dopo severa selezione, all’età di quattordici anni entra nella Scuola di Ballo del Teatro alla Scala in qualità di allieva al 3° Corso perfezionando gli studi con i seguenti insegnanti: Elide Bonagiunta (Direttrice), Elda Gariboldi, Carola Zingarelli, Liuba Dobrievich, John Field (Direttore della scuola e del Corpo di ballo), Irina Hudova, Anna Maria Prina, (Direttrice). Durante gli anni di studio partecipa anche agli spettacoli con il Corpo di Ballo come allieva aggiunta.

Dopo cinque anni all’8° Corso si diploma con il punteggio di 28 trentesimi e immediatamente lavora come stagionale con il Corpo di Ballo della Scala. Entra per concorso pubblico nel prestigioso complesso artistico del Teatro alla Scala nel 1978. Nel 1980 vince la medaglia d’oro “Carlo Blasis” al Concorso dell’Associazione Nazionale per il Balletto Roma diretta dalla prof. Marcella Ottinelli. Nel 1982 e nel 1990 viene nominata, per meriti artistici, dapprima “Solista” e poi “Prima Ballerina” del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano. Partecipa in qualità di Solista e Prima Ballerina, da subito, ai balletti di repertorio e non, in programmazione in Teatro; lavorando con i principali coreografi (Rudolf Nureiev – Birgit Cullberg – Louis Falco – Alvin Ailey – Robert North – Glen Tetley – Maurice Bejart – Patricia Neary [per il N.Y. City Ballet] – Ugo Dell’Ara – Paolo Bortoluzzi – Mario Pistoni – Nicolas Beriozof – John Field – Leonide Massine – Patrice Bart e tanti altri) partecipando alle numerose tourneé in Europa e nel Mondo nei maggiori e prestigiosi teatri (New York, Buenos Aires, San Paolo, Rio de Janeiro, Mosca, Atene, Malta, Francia, Siviglia) danzando al fianco dei più bei nomi della danza internazionale.

Dal 1976 si dedica all’insegnamento della danza classica accademica presso varie scuole a Milano. Termina la carriera lavorativa nel Corpo di Ballo del Teatro alla Scala nel dicembre 2000. Nel 2002 consegue il Diploma di Insegnante Classico Accademica presso “L’Accademia d’Arti e Mestieri della Fondazione Teatro alla Scala” con ulteriore Diploma della Regione Lombardia.

Attualmente collabora presso alcune Associazioni di Danza in Lombardia e sul territorio nazionale. Spesso è giudice in Concorsi Nazionali di danza e in Commissioni d’esame. Inoltre tiene Stage e Masterclass in varie scuole coreutiche. Nel 2017 ha ricevuto il Premio alla Carriera “Città in Danza” presso il Teatro Sociale di Camogli.